• 19 Luglio 2024 19:07

“Crescere con lo sport” A Cesenatico esperienza indimenticabile per le nostre ragazze e i nostri ragazzi

DiCsi Staff

Giu 17, 2024

Dal 12 al 16 giugno Cesenatico si è colorata di arancioblu per la finale nazionale del CSI “Sport&Go! Crescere con lo sport”, destinata ai più piccolini. Gli atleti sotto i 12 anni che hanno gareggiato in tutta Italia nel progetto dedicato all’attività polisportiva e pensato per le categorie giovanili Kids (under 10) e Giovanissimi (Under 12), in cui oltre alle discipline sportive del calcio a 5 e calcio a 7, della pallacanestro e della pallavolo, i ragazzi sono stati coinvolti nel triathlon di atletica: corsa veloce 60 metri, salto in lungo e lancio del vortex. La cittadina romagnola è stata letteralmente invasa dalla carica positiva di ben 60 squadre provenienti da tutta Italia. Sono stati infatti 619 i piccoli atleti, tra cui 179 ragazzine, impegnati nella tre giorni di gare, a contendersi i titoli under 10/12 del basket , del calcio a 5, Calcio a 7 e minivolley. Ben 15 regioni rappresentate da giovanissimi atleti di 34 comitati CSI. C’è molto Sud Italia a sudare per i titoli con la Puglia che ha portato 66 finalisti a Cesenatico, la Campania 64, la Sicilia 58 e la Basilicata 33. In Rappresentanza della Basilicata le società Scuola Calcio Real Vietri, PGS Don Bosco Domenico Lo Russo e ASCI 91 quest’ultime entrambe di minivolley e di Potenza. Alla fine dei tre giorni di gare premiazioni per tutti in stile CSI. Presente alla cerimonia di premiazione il Presidente nazionale Vittorio Bosio, che ha commentato “Con quella che è un po’ la chiusura della stagione ho vissuto la bellezza di stare con i ragazzi di queste categorie. Qui si esprime tutta la gioia e la vitalità di uno sport vissuto come festa, gioco e divertimento, ma soprattutto come momento di incontro con l’altro, nell’amicizia e nella solidarietà”.